Effetti amianto

Trattamento raccolta rifiuti pericolosi nelle province di Catanzaro e Vibo Valentia

Il servizio di ritiro di rifiuti speciali, con relativo smaltimento, è delicato e al tempo stesso prezioso ai fini della tutela della salute delle persone e della salvaguardia ambientale. Sotto questo duplice punto di vista un contributo attivo della collettività diviene perciò indispensabile: non appena ci si accorge della presenza di materiale pericoloso, in un terreno o all'interno di un edificio, è fondamentale avvertire per tempo l'impresa che, grazie al supporto di tecnici qualificati, si farà carico del problema attivandosi in tempi rapidissimi. 

Le tipologie di amianto e la pericolosità per la nostra salute

Nella vasta gamma di materiali presenti negli ambienti di lavoro e nelle abitazioni private, l'amianto è senza dubbio uno dei più pericolosi per la nostra salute. 

La legge n. 257 del 1992 ne vieta la produzione e la commercializzazione. Sotto il nome di amianto sono compresi 6 composti suddivisi a loro volta in 2 categorie: gli anfiboli raggruppano la crocidolite (amianto blu), l'amosite (amianto bruno), l'antofillite, l'actinolite e la tremolite; della serie del serpentino, invece, fa parte il crisotilo (amianto bianco). Tutte le varietà sono costituite da fibre, ovvero particelle solide dalla lunghezza di almeno 3 volte superiore alla larghezza (o diametro).

Caratteristiche e particolarità dell'amianto: la struttura fibrosa

Durante le varie lavorazioni, le fibre di amianto assumono un comportamento particolare che le differenzia da quelle di altri materiali, ad esempio il vetro: si sfaldano longitudinalmente, ovvero lungo l'asse maggiore. 

Proprio la struttura fibrosa conferisce all'amianto una serie di caratteristiche: la resistenza al fuoco, al calore, all'abrasione, all'azione di agenti chimici e biologici, all'usura termica e meccanica, oltre a un'elevata flessibilità. Ma allo stesso tempo la consistenza fibrosa dell'eternit è alla base di gravi patologie dell'apparato respiratorio. Alla luce di queste considerazioni, quindi, si può comprendere ancora meglio l'importanza del servizio di ritiro di rifiuti speciali offerto dalla nostra impresa.

Le gravi patologie legate all'inalazione di fibre di amianto

Il tema del ritiro di rifiuti speciali non può prescindere da quello relativo alle gravi malattie legate all'inalazione di fibre di amianto: esse riguardano principalmente l'apparato respiratorio (è il caso dell'asbestosi e del carcinoma polmonare) e le membrane sierose, in particolare la pleura (mesoteliomi). Tali patologie possono manifestarsi anche a distanza di diversi anni dall'esposizione: nel caso dell'asbestosi, ad esempio, possono trascorrere 10-15 anni, mentre per il carcinoma polmonare e il mesotelioma si può arrivare addirittura fino a 20-40 anni. 
Per segnalare un'emergenza, scrivere tramite il modulo della pagina dei contatti
Share by: